Press "Enter" to skip to content

Cosa vedere in Puglia

Con questo articolo vi daremo alcuni spunti su cosa visitare in Puglia per pianificare al meglio una vacanza nel tacco d’Italia, una delle regioni più belle del mondo, dove le meraviglie della natura si legano con culture e tradizioni antichissime.

Troverete una piccola lista di luoghi da vedere in Puglia, consapevoli di non esser in grado, in poco spazio, di raccontarvi di un terriorio 800 km di costa, spiagge e borghi sul mare si affiancano a masserie immerse tra ulivi, imponenti foreste e antiche fortezze.

Il Gargano

peschici
Il promontorio del Gargano è una forse il territorio più variegato di tutta la Puglia.
Le coste, ricche di lunghe spiagge dorate e grotte marine ne fanno un’importante meta per il turismo balneare.
I borghi marinari più conosciuti sono quelli di Vieste e Peschici.
Il cuore del Gargano è costituito dalla Foresta Umbra, una delle foreste più importanti d’europa ed insieme al borgo di Monte Sant’Angelo è uno dei 2 siti garganici che possono fregiarsi dell’iscrizione, da parte dell’Unesco, nella lista dei patrimoni dell’Umanità.

Castel del Monte

italy-1215231_1280-1
A 20 km da Andria si trova uno dei castelli più famosi del mondo: Castel del Monte. Fatto costruire da Federico II nel 1240, domina con la sua imponente singolare forma ottagonale l’intero parco nazionale dell’alta Murgia.
Per conoscere tutta la storia del castello, sito Unesco, e i riferimenti allegorici delle sue decorazioni, vi consigliamo di farvi assistere da asperti che vi guideranno durante le visite a Castel del Monte.

Bari e dintorni

polignano-3114690_1280
Bari è il capoluogo dell’intera Puglia: il quartiere San Nicola, conosciuto anche come Bari Vecchia, è il caratteristico cuore della città, recentemente scoperto dai turisti più attenti alla cultura e le tradizioni.
Nei dintorni spicca Polignano a Mare, borgo caratteristico a picco sul mare che regala scorci indimenticabili.

Le grotte di Castellana

castellana
Le Grotte di Castellana sono forse il complesso speleologico più d’Europa. Esse sono il risultato dell’azione erosiva di un antico fiume sotterraneo, che ha plasmato la roccia carsica dando vita alcuni chilometri di grotte ricche di stalattiti e stalgmiti.

I Trulli e la valle d’Itria

alberobello-877321_1280
Simbolo della Puglia nel mondo, i trulli sono antichissime abitazioni rurali dalla forma conica risalenti presumibilmente al XVII secolo.
Si trovano in tutta la valle d’Itria, ma principalemente dintorni di Alberobello, città che è stato nominato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1996.
Degni di nota sono anche i borghi di Locorotondo e Cisternino.

Lecce e il Salento

italy-3635437_1280
La penisola salentina è la parte più meridionale della Puglia ed ospita alcune delle spiagge più belle d’Italia.
Il Salento è uno dei luoghi perfetti per vacanze balneari: Gallipoli, Otranto e Santa Maria di Leuca sono meta di milioni di turisti ogni anno.
La città principale del Salento è Lecce, chiamata la “Firenze del Sud” per la sua bellezza e la ricchezza di monumenti, principalmente in stile barocco.
Nel suo centro storico, costruito con la bianca “pietra leccese”, risiede il cuore di questo bellissimo territorio ricco di ulivi e spiagge paradisiache.