Press "Enter" to skip to content

5 Spiagge della Puglia sul litorale adriatico da non perdere

Con quasi 900 km di costa, di cui il 98% balneabile, la Puglia è una delle regioni italiane con più spiagge, tutte con caratteristiche diverse.
Vediamo insieme alcune tra le più belle spiagge Pugliesi, dal Salento al Gargano, concentrandoci lungo la dorsale adriatica

Cala dell’Acquaviva

caladellacquaviva
Situata nel salento, a sud di Otranto, tra Castro Marina e Marina di Marittima, Cala dell’Acquaviva è un fiordo che prende il nome dalle acque fresche alimentate dalle sorgenti sottomarine. La cala dell’Acquaviva è larga solo una decina di metri, ma il fascino unico della particolare conformazione unita alle acque cristalline la rendono una delle spiagge da non perdere durante un viaggio in Puglia.

Baia dei Turchi

baiadeiturchi
Salendo verso nord, superata Otranto, troviamo Baia dei Turchi. Questa spiaggia deve il suo nome allo sbarco dei pirati turchi nel corso dell’assedio alla città di Otranto del XV secolo, che hanno poi portato alla costruzione delle torri d’avvistamento lungo tutta la costa pugliese.
Sabbiosa e incontaminata, Baia dei Turchi fa parte dell’Oasi protetta dei Laghi Alimini, uno delle riserve naturali più importanti del Salento e della Puglia.
Il mare trasparente sovrastato dalla roccia e dalla natura rigogliosa tra pini macchia mediterranea rendono questa spiaggia una delle più suggestive del litorale Pugliese.

Lama Monachile

polignano-1
A Polignano a Mare, in provincia di Bari, troviamo la famosissima spiaggia di Lama Monachile, in pieno centro.
Con alle spalle un antico ponte che consente il passaggio tra 2 parti del centro storico, circondata da alte scogliere e le vecchie costruzioni a picco sul mare, Lama Monachile è diventata famosissima a livello internazionale per essere sede della gara di tuffi “RedBull Cliff Diving”.
La location unica e le acque cristalline attirano turisti da tutto il mondo, ed è per questo che è spesso molto affollata, sopratutto in alta stagione.

Baia delle Zagare

zagare
Baia delle Zagare è una delle spiagge più note del Gargano. Questa spiaggia di ciottoli si trova tra Mattinata e Vieste, in un tratto di costa ricco di falesie a strapiombo e verdeggiante natura. La peculiarità della spiaggia sono i 2 faraglioni che affiorano di qualche metro fuori dall’acqua. La spiaggia non è di facile accesso e in alcuni periodi è necessario esibire un pass, ma avrete sicuramente modo di ammirararla durante un tour in barca lungo la costa del Gargano.

Spiaggia di Marina di Peschici

peschici
Marina di Peschici è proprio ai piedi della bianca città garganica che ci regala un panorama magnifico. Partendo dal centro storico medievale di Peschici, scendendo la scalinata che parte dalla “Porta di Basso”,  troviamo prima il piccolo porticciolo turistico e poi un chilometro di arenile. L’acqua pulita e la vista sul centro storico di Peschici la rendono una delle spiagge più suggestive del Gargano.