Press "Enter" to skip to content

San Giovanni Rotondo – Padre Pio

Quando Padre Pio da Pietralcina arrivò a San Giovanni Rotondo, trovò un nucleo di poche case, abitate da pastori e contadini ed una chiesetta in cima al monte in cui ogni mattina celebrava messa. Pian piano le opere del frate accrebbero la fama di questi luoghi, sempre più frequentati da curiosi, scettici e fedeli che riconoscevano nel burbero frate un Santo. Oggi la grande opera di Padre Pio, Casa Sollievo della Sofferenza, è segno tangibile del passaggio del Santo, le cui spoglie riposano nel sontuoso simulacro che si erge al lato dell’antico Monastero e della Cappella in cui celebrò messa per tutta la sua vita. La salma di Padre Pio è esposta al pubblico nella cripta costruita all’interno della chiesa nuova e collegata al monastero, dove è possibile visitare la cella in cui il frate visse e morì.

Distanza da Peschici: 70 km