Press "Enter" to skip to content

Tutti pazzi per il mare pugliese: dal Salento al Gargano ecco le migliori località balneari

La Puglia è una regione bellissima che offre molte possibilità di villeggiatura per chi ama il mare e le località balneari e basta conoscere le spiagge più famose per poter organizzare una vacanza più o meno lunga. Qui di seguito troverete una lista delle località balneari più belle della Puglia.

Otranto e la zona del Salento

In questa parte della regione l’attività turistica è molto sviluppata, questo grazie alla presenza di località balneari sulle spiagge situate sia sul mare Adriatico che sullo Ionio. La città senza dubbio più importante è Otranto, la quale offre non solo spiagge assolate ma anche siti storici influenzati dallo stile bizantino. La prima delle zone balneari che vengono in mente quando si parla di Otranto è lo stabilimento balneare Balnarea, il quale offre una spiaggia pulita con sabbia fine e tinta di bianco.
L’altra città del Salento conosciuta per la sua vita notturna che si svolge direttamente sulla riva del mare è Gallipoli, meta particolarmente apprezzata dai giovani che amano andare a ballare sulla spiaggia in una delle tante discoteche locali.

Torre dell’Orso: un gioiello della Costa Adriatica

garganosalento

Nonostante tutte le località elencate in questo articolo abbiano ciascuna punti di forza e caratteristiche diverse, Baia di Torre dell’Orso merita un posto di onore nella top ten.
Questo piccolo angolo di paradiso si trova vicino alla cittadina di Melendugno, in Salento e offre a tutti i turisti in cerca di tranquillità un tappeto di sabbia bianca e finissima e un’acqua di mare che non ha niente di invidiare a località esotiche come i Caraibi.
Per proteggersi dal sole estivo è presente una profumata pineta subito alle spalle della spiaggia. Il nome della baia deriva dalla presenza di una torre (chiamata appunto “dell’Orso”) che è stata costruita direttamente sulla conformazione rocciosa che si affaccia sulla spiaggia. Un’altra particolarità paesaggistica che è possibile ammirare dalla spiaggia sono i due faraglioni che si ergono vicinissimo alla baia: questi sono conosciuti come “Le Due Sorelle” e costituiscono un’attrazione turistica particolarmente apprezzata.
Proprio qui è possibile scegliere, una delle tante strutture ricettive come Case Vacanze, Hotel, B&B o Villaggi Turistici nel Salento.

Gli stabilimenti balneari più conosciuti nella zona di Bari

garganosalento-1
Bari è non solo la città più grande della Puglia e suo capoluogo, ma anche una località turistica molto gettonata grazie ai chilometri di stabilimenti balneari che si trovano sulle sue coste. La località più famosa della provincia di Bari per scoprire spiagge mozzafiato è Polignano a Mare. Qui si possono ammirare splendide baie incastonate tra scogli e rocce. Se preferite vivere una vacanza più movimentata e a contatto con la vita notturna della Puglia invece potete andare a passare qualche giorno a Monopoli, una città dove l’intrattenimento musicale rimane disponibile a tutte le ore e non mancherà di soddisfare anche i turisti più festaioli.

Il Gargano e le sue Spiagge

garganosalento-3
Per quanto riguarda il Gargano invece le cittadine più frequentate dagli amanti del mare sono Vieste e le Isole Tremiti. La prima località è particolarmente apprezzata per il fatto che si trova immediatamente all’interno del Parco Nazionale del Gargano e permette di soddisfare sia la voglia di mare che il desiderio di passare una vacanza nella natura più verde.
Le Isole Tremiti sono raggiungibili attraverso un veloce viaggio via mare e offrono un potenziale per le immersioni che poche altre baie italiane possono vantarsi di avere. Altra spiaggia che si trova nelle vicinanze di Vieste e che attira soprattutto i turisti più sportivi è la Baia di Manaccorra: quest’ultima è particolarmente gettonata da chi pratica surf e simili grazie alla forte correnti d’aria che vi soffiano creando onde spettacolari.
Un consiglio: se siete degli amanti del mare e riuscite a procuravi una piccola barchetta per la durata della vostra vacanza, sfruttate questo mezzo di trasporto per raggiungere la Valle delle Sirene, verso Mattinata, una conchetta di sabbia raggiungibile solamente via mare e per questo particolarmente tranquilla e silenziosa. Le ore più adatte per navigare fino a questa destinazione sono quelle del mattino, poiché durante il pomeriggio le baie piccole come questa spesso sono in ombra.