Press "Enter" to skip to content

Aeroporto di Bari: cosa fare e cosa vedere in attesa del volo

L’Aeroporto di Bari Karol Wojtyła, è l’aeroporto principale della Puglia ed è uno dei principali d’Italia. Esso è molto vicino alla città e dista solamente 9 km del centro di Bari. Oltre a servire la città metropolitana di Bari, copre anche la provincia di Barletta-Andria-Trani, oltre le limitrofe province di Foggia, Matera e Taranto. Quest’aeroporto venne inaugurato nel 1934 ad uso esclusivo militare, intitolato al principe Umberto di Savoia, ma venne subito pensato anche per il traffico civile.

Adeguamento al traffico internazionale

Alla fine del 2011, l’aeroporto è stato sottoposto ad una serie di ampliamenti grazie ai fondi erogati dall’ ENAC, Regione Puglia e dal PON Trasporti. Si è aumentata la dimensione dell’aerostazione, fino ad arrivare agli attuali 48 000 m², riuscendo a raddoppiare il numero dei passeggeri che utilizzano l’aeroporto ogni anno. Anche le piste sono state ampliate ed allungate, per permettere a mezzi più grandi di atterrare e decollare in tutta sicurezza. Inoltre in questo modo si sono potute prevedere molto più spazio per le attività commerciali, fino a 7 200 m².La pista dell’Aeroporto di Bari Palese è in grado di far atterrare aerei con apertura alare fino a 65 m; inoltre grazie alle ultime modifiche apportate nel giugno 2016, anche A340-600, A380 e B747-8i/-8F, possono effettuare le normali procedure di atterraggio.

Ci sono inoltre dei lavori in corso, partiti a fine 2018 che hanno il solo scopo di migliorare la visibilità della pista, eliminando degli alberi ed appianando dislivelli.

Cosa fare mentre si attende in aeroporto:

Come abbiamo detto, l’aeroporto è molto vicino al centro cittadino. Bari è una delle perle della Puglia. Potrete visitare la città vecchia, perdendovi tra le vie antiche della città. Altra cosa da non perdere è la Basilica di San Nicola, stupenda costruzione romanica pugliese votata al Santo Patrono della città. Essa custodisce le reliquie del santo ed è veramente imponente. Altra cosa stupenda da vedere, è il succorpo della Basilica di San Nicola. Si tratta di una vera chicca, che conserva dei reperti veramente interessanti recentemente restaurati. Potrete ammirare degli scavi archeologici, che hanno portato alla luce resti romani, o altomedievali. Oltre a sepolture dei primi tempi cristiani, potrete ammirare la prima basilica paleocristiana costruita nel V secolo e poi abbandonata nel XI secolo.

Altri servizi dell’aereoporto:

i servizi sono molteplici, molto moderni e spesso non li potrete trovare in altri aeroporti seppur più grandi.

  • Auto Autonoleggio
  • Biglietteria Biglietteria aerea
  • Check-in veloce
  • Ascensori
  • Scale mobili
  • Deposito bagagli
  • Posto di primo soccorso Parafarmacia
  • Accessibile Passeggeri a ridotta mobilità o diversamente abili
  • Servizio ferroviario metropolitano attivo dal 2013
  • Dogana Ufficio doganale
  • Wi-Fi gratuito
  • Banca Bancomat
  • Posta Ufficio postale
  • Ufficio Informazioni e Promozione Turistica
  • Servizi di ristorazione, dal fast food al ristorante
  • Duty free Shopping
  • Servizio navetta
  • Taxi Taxi
  • Punto di pronto Soccorso
  • Asilo
  • Sale riunioni
  • Aree per l’attesa
  • Cappella
  • Parcheggio semplice e parcheggio multipiano

Per quest’ultimo servizio conviene spendere alcune parole. Esso è stato inaugurato nel 2005 ed è collegato all’aerostazione con due ponti pedonali sospesi al piano partenze del terminal. Esiste anche un parcheggio rasoterra da 2300 posti che si sommano ai 749 della torre. Potrete utilizzare uno dei parcheggi dell’aeroporto a vostra discrezione.